a cura del dott. Toselli David (oggi solo osteopata)

Parlavo più di un anno fa della capacità del corpo umano di essere similare ad una batteria.

Tutto quello che in realtà si pensa é verità, e lo facciamo ogni secondo della nostra vita, più o meno intensamente.

Mi sono chiesto….quanta energia riusciamo a produrre ? Scoprilo assieme a me.

Possiamo stimare che il consumo medio di una persona normale é attorno alle 2500 Kcal al giorno. Convertendo questa energia in Joule possiamo stimare la potenza di emissione di un essere umano in J/s

𝑃 𝑢𝑜𝑚𝑜=2,510341039104110𝑊 𝑐𝑖𝑟𝑐𝑎

Dunque prendiamo le 2500 Kcal e le convertiamo in Joule (Una caloria sono circa 4 Joule) poi le dividiamo per i secondi che compongono 24 ore (circa 9000). Il valore così ottenuto si chiama potenza (si misura in Watt) ed è pari alla quantità di energia consumata in un tempo dato (Joule/secondo).

𝑃 𝑢𝑜𝑚𝑜=C𝑎𝑙𝑜𝑟𝑖 𝑒 𝐺𝑖𝑜𝑟𝑛𝑜 ⋅ 𝐽𝑜𝑢𝑙𝑒 𝑋 C𝑎𝑙𝑜𝑟𝑖𝑎 S𝑒𝑐𝑜𝑛𝑑𝑖 𝑖𝑛 𝑢𝑛 𝐺𝑖𝑜𝑟𝑛𝑜

Ovviamente si tratta di valori approssimativi, ci permettono però di farci un idea, un essere umano può essere paragonato a una lampadina da 100W. Immaginate 10 persone in una piccola stanza, potreste fare a meno della stufa, infatti 10 persone erogano circa 1000 Watt, ovviamente se fa caldo fate uscire qualcuno!

CALCOLI APPROSSIMATIVI MA REALI…

La realtà sono proprio questi calcoli eseguiti così facilmente. In effetti il potenziale che abbiamo internamente al nostro corpo può variare da 100W a 200W.

Alcuni ironman hanno raggiunto quotidianamente valori di circa 400-500W. In realtà i calcoli complessivi sono difficilmente calcolabili, in quanto non sappiamo il momento preciso in cui si passa dall’utilizzo degli zuccheri a quello dei grassi e infine delle proteine.

Tags:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *