Esistono ancora moltissime persone che non accettano di NON sentire nulla durante la terapia.

Io ti voglio spiegare con un ragionamento semplice del contrario. Seguimi.

Elettromagnetismo, magnetoterapia e onde galvaniche sono sempre un problema….ma non per te come paziente, ma per il terapista (io come i miei colleghi) che deve spiegare quasi sempre cosa avviene.

In effetti saperlo prima é un vero vantaggio, cosi andiamo di pari passo e serenamente avanti.

 

Ti pongo una domanda : quanto pensi sia importante sapere quello che fai? secondo me moltissimo, anche solo per aumentare la tua cultura personale.

E se ti dicessi che la regola é facilissima ? Se ti dicessi che non devi preoccuparti affatto ?

Tutte le terapie che ti ho elencato prima nelle righe iniziali seguono tutte la legge della fisica di Faraday-Neumann, ovvero quello del campo magnetico.

Ogni cellula del nostro corpo é potenzialmente caricata da carica positiva (+) o negativa (-).

Se conosci un pochino di fisica saprai che una carica negativa non ha modo di muoversi da quel punto, quindi se il tuo punto dolorante é pieno di cellule a carica negativa….tratterrà il dolore in sede.

Al contrario la carica positiva ha invece un grosso potenziale per smuovere anche il più difficile dei problemi, quindi bisogna alla fine trasformare la carica negativa immobile in una positiva mobile.

Secondo la legge di Faraday-Neumann, la forza elettromagnetica indotta ( f.e.m. ) è direttamente proporzionale alla variazione del campo magnetico.

Senza andare troppo nei particolari ricordati che la ricerca terapeutica e scientifica ha fatto passi da gigante, e solo con il giusto potenziale di alcuni macchinari specifici e professionali si ottengono risultati.

Fatti seguire da centri terapeutici professionisti.

Tags:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *