a cura di Marco Grillenzoni marco grillenzoni avatar(oggi solo chinesiologo)

I modi di nuotare sono tanti, ma qual è il modo più rapido di muoversi nell’acqua?

La sua origine è data dall’antica tecnica a “marinara”, con la differenza che la testa è immersa nell’acqua. Forse la sua più grande complicazione a livello di apprendimento motorio.

Viene definito in italiano “stile libero”, ma in inglese possiamo trovare due nomenclature: crawl o freestyle.

Ambedue sono corrette, ambedue si completano.

crawl osteomagazine 2020

Crawl sta per “arrampicarsi”, in quanto la modalità di nuotata ricorda quella dell’arrampicata. Freestyle in quanto, tecnicamente, in gara specifica, un atleta può nuotare come vuole: ad oggi la nuotata a “stile libero” con le sue caratteristiche risulta essere la più efficace e la più veloce.

Teoricamente, in futuro, un potenziale inventore che trova un modo più proficuo per spostarsi a pelo con l’acqua può presentarlo e vincere persino dei titoli, entrando nella storia del nuoto.

Improbabile, ma non impossibile.

BENEFIT DELLA COLONNA

A livello natatorio e ovviamente patologico la nuotata a stile libero é importante per una serie di motivi; il primis perché ci mettiamo a contatto diretto con l’ambiente acquatico, in secondo luogo perché l’asse di trazione e spinta gira attorno della colonna vertebrale.

Dire ad una persona con problematiche posturali (e capace di nuotare) di fare stile libero significa :

  • alleggerire durante la seduta la colonna dal peso del corpo
  • creare costanti micro rotazioni vertebrali
  • creare notevoli tensioni “positive” da parte dei muscoli che originano dalla colonna (es. gli psoas)
  • coordinare i vari muscoli al fine dello scivolamento e della respirazione
  • utilizzare molto di più la cassa toracica perché la coordinazione durante lo stile libero significa consumare molto ossigeno.

colonna vertebrale ostoemagazine 2020

 

Categories:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *