a cura del dott. Toselli David nuovo avatar erdoctor Toselli David(oggi solo redattore)

Una strategia é una pianificazione di un progetto che si adatta alla situazione. E sappiamo che la situazione COVID-19 é stata la prova del nove.

La nostra strategia é stata solamente una…CAMBIARE IL NOSTRO IMPEGNO !!

CHI CAMBIA SPESSO E’ DI MENTALITA’ APERTA

Ho pensato che il cambiamento poteva essere una marcia aggiuntiva, e infatti se guardiamo le statistiche i risultati parlano chiaro. Ci siamo esposti nel seguire la tendenza del periodo, abbiamo fatto una ricerca di mercato e…..abbiamo tagliato molte cose!

Un piccolo investimento di qualche mese fa ci ha spianato la via innovativa, infatti cambiando il tema ci siamo resi conto che qualcosa era di troppo, era troppo pesante da caricare sui social network o sui cellulari, oppure che lo stesso YOUTUBE non predilige come contenuti video o audio.

adulti social osteomagazine 2020

LA VIA INNOVATIVA PASSA PER …

una serie di idee, cioè :

  • se la gente é più interessata ai social network o a lavorare in smartworking, per noi era un campanello di allerta.
  • la gente voleva contenuti veloci ma che rimanessero utili anche in futuro, quindi abbiamo ridotto la durata degli articoli.
  • i giorni non potevano essere  dal lunedì alla domenica inclusi, quindi abbiamo ridotto a 4 giorni
  • ogni articolo é scritto di primo pugno da UN SOLO SPECIALISTA…come si dice “farina del proprio sacco”.
  • non abbiamo voluto inglobare troppe idee, e di conseguenza le cose importanti sono andate sotto dei riflettori.

MA PERCHE’ OSTEOMAGAZINE RESISTE ?

Non é una sfida aperta contro tutti coloro che ci volevano far chiudere il sito, non é una caccia agli hacker che hanno “rovistato” nei nostri archivi per una settimana, ma é una scommessa con noi stessi.

Il progetto resiste nel tempo perché ci crediamo sempre più; crediamo nell’innovazione di comunicare le nostre conoscenze, crediamo nel lavoro vero di squadra (il mio team é importante come gran parte dei contenuti che pubblichiamo, e infine noi crediamo che Osteomagazine sia nato per un motivo e nel corso di questi lunghi mesi di vita abbia trovato più motivi. Quei motivi che sono come una marcia in più.

Categories:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *