La dott.ssa Scaturin mette sul campo di battaglia spregiudicatezza e forte tenacia. Per una volta tanto vuole essere poco indiretta, anzi più diretta di un treno ad alta velocità.

Credo che anche tu come lei almeno una volta nella vita ti sei stufato di essere trattato a “pesci in faccia”.

Lo sfogo serve per aumentare la propria stima, senza però eccedere dai livelli massimi. Seguiamola.

Ciò che gli altri pensano di te riflette chi sono, non chi sei.

Allo stesso modo, tendiamo spesso a giudicare le altre persone, senza nemmeno conoscerle o comprenderne le motivazioni. Questa è un’abitudine molto tossica che ci danneggia dall’interno e può influenzare la nostra qualità della vita e la costruzione di relazioni.

La paura del giudizio può farci rinunciare

Quelli tra noi che ci mettono più tempo ad accettarsi così come sono spesso possono finire per diventare qualcuno che non sono, solo per mettere a tacere i giudizi, ma il fatto è che non finiranno mai. Non importa quello che facciamo, ci sarà sempre qualcuno che ci giudicherà, ed è per questo che non possiamo mettere la nostra felicità nelle mani di altre persone.Ciò che gli altri pensano di noi ha più a che fare con loro che con noi stessi. Questo perché quando una persona ci giudica e ci espone senza prima cercare di conoscerci e capire i nostri punti di vista, sta dimostrando chi è veramente: una persona insicura che si sente meglio a parlare di altre persone piuttosto che di se stesso.

Le persone che criticano senza sapere, non capiscono o non vogliono accettare le cose.

Il più delle volte, le persone che ci giudicano non sanno nulla delle nostre vite e quindi non riescono a capire le scelte che facciamo. Sono arroganti e pensano di possedere la verità, anche senza capire la situazione nel suo complesso. A volte le persone vedono le faglie che esistono in se stesse che non vogliono accettare e migliorare.

Strategie per affrontare le critiche

Le critiche possono essere difficili da affrontare, specialmente se accompagnate da mancanza di rispetto. Anche se non possiamo sempre evitare di essere criticati, possiamo imparare strategie che ci aiutano a gestire saggiamente queste situazioni, in modo che non ci influenzino così tanto.

Ti consiglio 3 strategie :

1. Mettiti al posto di chi ti critica

Anche nei momenti in cui siamo criticati da qualcuno, possiamo avere un atteggiamento empatico e cercare di capire che cosa l’altra persona ci critica. Potrebbe attraversare una situazione difficile che non ha nulla a che fare con noi e non sa come gestire o qualche altro problema. Ad ogni modo, è meglio non prendere le parole dell’altra persona nei nostri cuori, perché questo ci fa solo male.

2. Cerca di capire che quella critica è solo un punto di vista e non ti definisce.

Ricorda che chi definisce il tuo valore sei tu, con i tuoi atteggiamenti. Quello di cui parlano gli altri è solo il loro punto di vista e, come ricordiamo, ha più a che fare con loro che con te. Quindi, considera le critiche come una sola opinione in mezzo a molte altre. Impara da quello che ti viene detto, buono o cattivo che sia, ma sappi che alla fine della giornata ciò che conta è ciò che è nel tuo cuore.

3. Accetta la critica con positività

Quando le persone ci criticano offendendoci, il meglio che possiamo fare è ignorarli, perché la loro intenzione non è quella di aiutarci ad evolvere, ma solo a diffondere la negatività. Quindi la cosa migliore da fare è restituire le offese in modo positivo, con un sorriso sul tuo viso. Spesso la situazione diventerà più critica e dovremo stabilire dei limiti per il nostro bene. Ciò che non possiamo permettere è che i comportamenti negativi di un’altra persona influenzino la nostra qualità della vita.

Le persone che criticano senza sapere non sono collegate alla loro vera saggezza, e quindi non dovremmo preoccuparci di quello che ci dicono.

QUANDO ARRIVA UNA CRITICA, ACCETTALA, SORRIDI E VAI AVANTI. LA VITA AVRA’ UNA BUCA IN MENO DA SUPERARE.

ACCETTA UN CONSIGLIO….SE HAI BISOGNO CONTATTA UNA ESPERTA DEL SETTORE !

DOTT.SSA SCATURIN FEDERICA http://339.6474850 http://lapalestrapositiva.com  lapalestrapositiva@gmail.com

 



           Codice QR per inviare donazione

Tags:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *