a cura del dott. D’Oria Gabriele avatar dott. D'Oria Gabriele osteomagazine 2020(fisioterapista, osteopata, posturologo, chinesiologo, massofisioterapista)

La fascia è una struttura di tessuto connettivo denso, suddivisa in più strati dal superficiale al profondo, che ricopre i muscoli, gruppi di muscoli, strutture organiche e vascolo-nervose al fine di separarle tra loro ma nello stesso tempo collegarle come una maglia.

(ENG)

The fascia is a structure of dense connective tissue, divided into several layers from the superficial to the deep, which covers the muscles, groups of muscles, organic and vascular-nervous structures in order to separate them from each other but at the same time connect them as a mesh.


Una infezione batterica dentale a livello del mascellare posteriore può coinvolgere a livello fasciale lo spazio infratemporale nella fossa cranica media (immagine indicata con la matita).

seni craniali osteomagazine 2020

Il coinvolgimento della regione pterigoidea a livello del plesso venoso pterigoideo ha un diretto contatto con il seno venoso in particolare con il seno cavernoso.
La correlazione del seno cavernoso a livello della fossa cranica media e l’osso sfenoide, riguarda il passaggio dei nervi cranici III-IV-V (branca oftalmica e mascellare) -VI e a livello vascolare della carotide interna.
Una infezione di questa parte anatomica crea disturbi dei nervi cranici sopra elencati e del sistema vascolare.

(ENG)

The involvement of the pterygoid region at the level of the pterygoid venous plexus has direct contact with the venous sinus, in particular with the cavernous sinus.
The correlation of the cavernous sinus at the level of the middle cranial fossa and the sphenoid bone concerns the passage of the cranial nerves III-IV-V (ophthalmic and maxillary branch) -VI and at the vascular level of the internal carotid.
An infection of this anatomical part creates disorders of the cranial nerves listed above and of the vascular system.

L’INFEZIONE ALLA REGIONE TRIANGOLARE

INFECTION IN THE TRIANGULAR REGION

linee regione triangolare osteomagazine 2020

Crea problemi al seno cavernoso con conseguenze neurologiche, vascolari e la contrattura spastica della muscolatura pterigo-temporale (nella fattispecie i muscoli pterigoidei infiammati ed edematosi) con impossibilità di aprire la bocca in modo fisiologico (trisma).
Nella tabella si evidenziano i collegamenti cranio-mediastinici dovuti ad ascesso mascellare e/o mandibolare da infezione dentale-alveolare.
Lo spazio reteofaringeo può estendere l’infezione fasciale cranialmente a livello occipitale-duramerico e a livello caudale provocando severe mediastiniti (infiammazione del mediastino che è lo spazio mediano della cavità toracica, compreso tra i due polmoni.

(ENG)

It creates problems in the cavernous sinus with neurological, vascular consequences and the spastic contracture of the pterygo-temporal muscles (in this case the inflamed and edematous pterygoid muscles) with the impossibility of opening the mouth physiologically (trismus).
The table shows the cranio-mediastinal connections due to maxillary and / or mandibular abscess from dental-alveolar infection.
The reteopharyngeal space can extend the cranial fascial infection to the occipital-durameric and caudal levels causing severe mediastinitis (inflammation of the mediastinum which is the median space of the thoracic cavity, between the two lungs.

mediastino osteomagazine 2020

Il mediastino comprende superiormente la prima costa e la prima vertebra toracica, inferiormente il diaframma, dalla parte anteriore alla posteriore le strutture sono il timo, il cuore e i suoi vasi, l’esofago, la trachea, il dotto toracico e le strutture nervose annesse).
Lo spazio laterale faringeo ha relazione con la muscolatura masticatoria e lo spazio sublinguale e mandibolare. Inoltre è collegato con l’arteria carotide, la vena giugulare e il nervo vago.

(ENG)

It creates problems in the cavernous sinus with neurological, vascular consequences and the spastic contracture of the pterygo-temporal muscles (in this case the inflamed and edematous pterygoid muscles) with the impossibility of opening the mouth physiologically (trismus).
The table shows the cranio-mediastinal connections due to maxillary and / or mandibular abscess from dental-alveolar infection.
The reteopharyngeal space can extend the cranial fascial infection to the occipital-durameric and caudal levels causing severe mediastinitis (inflammation of the mediastinum which is the median space of the thoracic cavity, between the two lungs.

sezione cervicale ostoemagazine 2020

L’infezione può creare problemi vascolo-nervosi, muscolari, duramerici e coinvolgere il mediastino e l’orbita.

schema diffusione infezione osteomagazine 2020

Categories:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *