IL MEDIASTINO 2021 PARTE 2

mediastino 960x480 2021

a cura del dott. D’Oria Gabriele

avatar gabriele 2021

Nel mediastino, oltre alle formazioni cistiche e tumorali, si possono riscontrare le mediastiniti, infiammazioni che possono essere in forma acuta o cronica.

Le mediastiniti acute sono in genere il risultato di una perforazione esofagea, di un ascesso orofaringeo o di una sternotomia mediana (vedi nella tabella)

Le mediastiniti croniche sono infiammazioni che originano nei linfonodi, frequentemente da infezioni granulomatose come la tubercolosi.

Dalla diagnosi medica si passa alla cura farmacologica antibiotica per le mediastiniti, alla chemioterapia o intervento chirurgico per le forme cancerogene e all’asportazione cistica.Nella medicina manuale è importante il supporto medico specialistico per una accurata diagnosi.

COME SI LAVORA SUL MEDIASTINO ?

Il lavoro si focalizza:

– sulla struttura (sterno, coste e porzione vertebrale, diaframma, etc.)

– a livello miofasciale (sistema muscolare-fasciale-tissutale)

– sul sistema vascolare-linfatico (arterie, vene e stazioni linfonodali)

– sul sistema nervoso autonomo a livello viscerotomico orto-parasimpatico

– a livello globale interagendo sulle strutture a monte o a valle del mediastino come il sistema vascolo

– nervoso craniale e la porzione sotto diaframmatica viscerale.

 168 total views,  1 views today