I diaframmi cooperano per l’omeostasi e quindi per la regolazione intrinseca del movimento (respiratorio, masticatorio), per l’azione viscerale (regolazione della peristalsi, dei liquidi corporei e di contenimento organico). Vediamo di cosa stiamo parlando.
I 6 diaframmi del nostro corpo sono:
– tentorio del cervelletto (linea oculare)
– diaframma buccale (linea orale – cervicale)
– dotto o orefizio toracico superiore,
– diaframma propriamente detto o diaframma toracico,
– pavimento o diaframma pelvico,
– volta podalica o diaframma del piede (istmo plantare)


Ogni diaframma ha una sua specifica azione e l’insieme di tutte regola le funzioni vitali.

La disfunzione di un diaframma si evince a livello posturale.

La disfunzione crea disarmonia negli altri settori.


Una disarmonia crea disfunzione che può esser meccanica o respiratoria.

Infine curatevi sempre l’armonia del vostro corpo.

Tags:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *