a cura del dott. D’Oria Gabriele avatar dott. D'Oria Gabriele osteomagazine 2020(osteopata, fisioterapista, chinesiologo, massofisioterapista, posturologo)

Articolo aggiunto nella pagina https://www.osteomagazine.it/articoli-2020/

(ENG) TECHNOLOGICAL DEVOLUTION

La mancanza di attività motoria e l’aumento della sedentarietà condiziona il corpo umano.

Tenendo conto della patologie congenite, la predisposizione dovuta alla morfologia e ai traumi che possono condizionare lo stato di benessere, le cause più frequenti di visite fisioterapiche-osteopatiche sono dovute a:
-cefalee da stress oculare, tensione masticatoria o da postura errata protratta per troppo tempo,
-cervicalgie, cervicobrachialgie, sindrome da mouse (algie al complesso scapolo-omerale, epicondiliti, sindrome del tunnel carpale, morbo de Quarvain, tenosinovite stenosante o dito a scatto, etc.),
-dorso curvo, algie e rigidità cervico-dorso-lombari, atteggiamenti scoliotici, etc.,
-problemi del sistema digestivo superiore (reflussi, gastriti) legati alla posizione ed allo stress lavorativo, e del sistema digestivo inferiore (coliti, disbiosi, stipsi, etc.),
-aumento di mal assorbimento e mal digestione, incremento ponderale/obesità dovuto ad errate abitudini alimentari (mangiare fuori orario e in velocità o salto dei pasti principali),
– respirazione alta, superficiale dovuta ad un diaframma non libero di agire perché in posizione di chiusura anteriore viziata e/o problemi psichici (ansia, stress),

(ENG)

The lack of motor activity and the increase in sedentary lifestyle affects the human body.

Taking into account congenital pathologies, the predisposition due to the morphology and traumas that can condition the state of well-being, the most frequent causes of physiotherapy-osteopathic visits are due to:
- headaches from eye stress, chewing tension or incorrect posture prolonged for too long,
-cervicalgia, cervicobrachialgia, mouse syndrome (pains in the scapulohumeral complex, epicondylitis, carpal tunnel syndrome, Quarvain's disease, stenosing tenosynovitis or snap finger, etc.),
- curved back, neck and back pain and stiffness, scoliotic attitudes, etc.,
-problems of the upper digestive system (reflux, gastritis) related to work position and stress, and of the lower digestive system (colitis, dysbiosis, constipation, etc.),
-increased absorption and poor digestion, weight gain / obesity due to incorrect eating habits (eating after hours and at speed or skipping main meals),
- high, superficial breathing due to a diaphragm which is not free to act because in a flawed front closing position and / or mental problems (anxiety, stress),

stress osteomagazine 2020
– lombalgie (con associazione radicolare), sacralgia, coccigodinia, sindrome del piriforme, patologie legate al pavimento pelvico (prolassi, incontinenza, etc.), per la posizione seduta asimmetrica protratta nel tempo (come ad esempio gambe accavallate) e insufficienza della muscolatura portante e stabilizzante,
-insorgenza di patologie del sistema muscolo-scheletrico degli arti inferiori legato alla postura seduta in accorciamento e/o utilizzo di calzature non idonee (tendiniti, contratture, fasciti, etc.),
-problemi vascolo-linfatici come ritenzione, insufficienza artero-venosa, sindrome delle gambe senza riposo, varici dovuti alla diminuzione della mobilità e della fisiologica camminata che aiuta il ritorno venoso centrale,
-disturbi ormonali-metabolici come diabete, dismenorrea, sindrome dell’ovaio policistico, etc., per i quali oltre ad una valutazione medica specialistica e supporto farmacologico, può aiutare l’attività motoria

(ENG)

- low back pain (with root association), sacralgia, coccygodynia, piriformis syndrome, pathologies related to the pelvic floor (prolapse, incontinence, etc.), due to the asymmetric sitting position protracted over time (such as crossed legs) and insufficiency of the supporting muscles and stabilizer,
- onset of pathologies of the musculoskeletal system of the lower limbs linked to the sitting posture in shortening and / or use of unsuitable footwear (tendinitis, contractures, fasciitis, etc.),
vascular-lymphatic problems such as retention, arteriovenous insufficiency, restless legs syndrome, varicose veins due to decreased mobility and physiological walking which helps central venous return,
- hormonal-metabolic disorders such as diabetes, dysmenorrhea, polycystic ovary syndrome, etc., for which, in addition to a specialized medical evaluation and pharmacological support, it can help motor activity

CONSIGLI DA SEGUIRE

Nella vita quotidiana per ridurre tutto ciò sopra descritto è opportuno eseguire:
-attività motoria graduale (si può iniziare con passeggiata progressiva),
-esercizi di allungamento globale e dei distretti più deboli e algici (anche al lavoro prendendosi delle piccole pause),
-esercizi respiratori per migliorare il sistema cardio-respiratorio, viscerale e psichico,
-utilizzo di posizioni corrette nell’ambito lavorativo e cambiare spesso le posizioni soprattuto davanti al computer,
-esercizi di rilassamento con tecniche immaginative e di visualizzazione,
-mangiare con orari regolari, spesso e poche quantità senza ingurgitare (il mix di enzimi salivari e l’utilizzo dei denti inizia e favorisce la digestione),
-valutazione posturale sia nell’ambito patologico che preventivo.

(ENG)

TIPS TO FOLLOW

In everyday life to reduce all of the above it is advisable to perform:
- gradual motor activity (you can start with a progressive walk),
- exercises of global stretching and of the weakest and most algic districts (even at work taking small breaks),
-respiratory exercises to improve the cardio-respiratory, visceral and psychic system,
- use of correct positions in the workplace and often change the positions above all in front of the computer,
- relaxation exercises with imaginative and visualization techniques,
- eat at regular times, often and few quantities without gulping down (the mix of salivary enzymes and the use of the teeth starts and promotes digestion),
- postural evaluation both in the pathological and preventive fields.

Quest’ultimo punto è in aumento; il pensiero della prevenzione è un ottimo aspetto per combattere ed evitare la patologia prima che si manifesti.
Questi piccoli accorgimenti aiutano l’uomo a mantenere una buona postura (psiche-corpo-alimentazione) ed una efficienza vitale. Movimento è vita.

(ENG)

The latter point is increasing; the thought of prevention is an excellent aspect to combat and avoid pathology before it occurs.
These small measures help man to maintain good posture (psyche-body-nutrition) and vital efficiency. Movement is life.

devoluzione tecnologica osteomagazine 2020

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *