Siamo pronti al countdown delle feste? ma siete pronti pure a confrontarvi con quella maledetta bilancia che non vi lascia in pace. Proviamo assieme a fare un cambio di rotta dopo dell’epifania, per tornare in forma. 

I consigli pratici servono per rimettervi in linea, o per farvi tornare ai parametri che avevate precedentemente, quindi mettete la testa apposto e ricordatevi che prima di tutto viene la vostra salute.

A COSA DEVO STAR ATTENTO ?

I fattori corporei sono in contrasto tra di loro se abituiamo per un periodo il corpo ad assumere troppi zuccheri e troppe poche vitamine, aminoacidi o proteine vegetali, quindi :

  1. diminuite drasticamente l’assunzione di zuccheri come saccarosio o derivati
  2. diminuite le quantità dei cibi durante i pasti (meglio poco ma buone cose da mangiare)
  3. l’acqua non serve solo per spegnere le infiammazioni intestinali, ma attiva fegato e reni per eliminare le scorie dal corpo
  4. il quantitativo di acqua é proporzionale al peso del vostro corpo; per esempio una persona di 80 kg dovrebbe bere oltre 3 litri di acqua, meglio mineralizzata.
  5. le vitamine sono “estratte” nel primo tratto intestinale crasso, ovvero il colon ascendente. Più cibo dovete trasformare in feci e meno probabilità di riassorbimento delle vitamine avete. QUINDI MANGIATE DI MENO E RIASSORBITE DI PIU’.
  6. la colazione meglio variarla, abbondarla e mantenerla ricca di proteine (del latte o derivati) e vitamine (della frutta)
  7. se non sapete come variare, domandate a qualche esperto nutrizionista….e ricordatevi, a volte l’etichetta non é certezza di professionalità. Provate di persona a chiedere qualcosa, e vedere il tipo di risposta. Se la risposta é sintetica….sintetica sarà anche la cultura a riguardo.

Tags:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *