a cura del dott. Toselli David (oggi solo iridologo)

Sembra strano come concetto ma con l’avvento delle ultime tecnologie e stili di vita possiamo migliorare qualcosa.

La vista é una di queste. Ma come é possibile questo cambiamento di tendenza se già i nostri figli sono legati ai cellulari ?

1- IL CAMBIO DIRETTO DELLA TECNOLOGIA

Al posto di cambiare l’ottica di ogni persona collegata con un cellulare, saranno i cellulari a cambiare e correggere una volta per tutti con l’occhio che lo sta usando. In america stanno creando cellulari adattativi alla tipologia di occhio e retina, quindi basterà solo un primo sguardo per avere “un’intesa” al 100% con il vostro smartphone.

2- LA CATARATTA SPARISCE CON LA CORSA

Si riscontra un miglioramento della vista e minore possibilità di insorgenza della cataratta se si corre o si fa jogging. Sembrerebbe che correndo le tossine vengono spazzate via dall’ossigeno sanguigno, e che difficilmente le micro particelle dello smog siano ulteriormente attaccate alla lente naturale dell’occhio.

3- LA CAROTA TI FA VEDERE PIU’ IN LUNGO

Luteina, zeaxantina e meso–zeaxantina sono sostanze presenti nella carota, quindi nella dieta quotidiana dovremmo inserire questi elementi. Pensate che i piloti della RAF durante la seconda guerra mondiale potevano pilotare perfino di notte, da quanto riuscivano a vedere lontano.

4- GIOCA COI VIDEOGAMES A SFONDO ROSSO

Lo sappiamo tutti che i videogames odierni sono basati su una luce di colore blu. Moderandone l’utilizzo (sempre e comunque) basta giocare con una luce dietro il televisore di colore rosso…e la storia cambia. Si é infatti notato che la miopia diminuisce, e si regola l’acutezza visiva.

Se hai necessità di qualcuno che ti possa consigliare al meglio per la tua vista, ti consiglio un Operatore iridologo di qualità. Dott. Toselli david http://327.4790666 https://www.osteomagazine.it osteoserenity@gmail.com

           Codice QR per inviare donazione

Tags:

No responses yet

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *