Il cranio umano e il trattamento osteopatico

La struttura più nobile del nostro corpo, oltre al cuore e al cervello, é il complesso delle ossa che costituiscono il cranio. Le ossa craniche hanno due motori del movimento infinitesimale e quasi di tipo “respiratorio” che sono sfenoide e occipite, i quali lavorano tra di loro per sollecitare le altre ossa a muoversi e sincronizzarsi tra di loro. Ad esso si associa anche l’osso sacro, tanto importante da rendere la leva lunga e la distribuzione delle forze cinetiche lungo tutta la colonna. Il movimento cranico é poi associato alla trasmissione del liquido cefalorachidiano, e alla sua distribuzione ormonale in tutto il corpo.

Leggi tutto

Artrite cervicale

L’osteo artrite del tratto cervicale, o meglio definita come artrite cervicale, prende in considerazione le superfici articolari delle vertebre cervicali, i dischi di cartilagine interposti tra una vertebra e l’altra a livello del collo, e produce una situazione di infiammazione acuta e duratura nel tempo. Leggi tutto