WELLNESS TIPS

WELLNESS TIPS

Sapete la differenza vera qual’é? che ognuno si tiene ogni conoscenza e a fatica promuove anche il semplice consiglio. Eppure siamo sempre alla disperata ricerca di consigli o cose semplici da fare. Con la rubrica WELLNESS TIPS vogliamo darvi semplici CONSIGLI SUL BENESSERE….cosi potete provarli gratuitamente.

CHE DITE CI PROVIAMO? al posto tuo io proverei….

ALIMENTAZIONE E CAPELLI LUCENTI

La buona alimentazione per avere capelli luminosi comprende:
·   Noci e semi
·   Olii salutari come gli omega 3 e 6,  l’olio di oliva, l’olio di merluzzo.
· Verdure a foglia verde
· Verdure arancioni come carote e patate dolci
· Buone fonti di proteine vegetali

Una buona ricetta per rimanere nutriti e con capelli sani la potete provare anche stasera a cena. Cucinate un piatto di pasta integrale, con pezzi di cavolfiore e carote cotte al vapore. Preparatevi delle pere e delle mele post della pasta, e domani mattina osservatevi i capelli allo specchio. Li troverete ancora lucenti.

TABELLA BILANCIA

Un programmino in questi giorni di festa é necessario, perché lo sappiamo bene che l’attrazione del cibo é talmente alta che ci lasciamo andare alla tentazione. Il consiglio mio é quello di usare appunto quello che ci viene fornito ma con intelligenza, e ovviamente di capovolgere a nostro favore quello che ci viene indicato.

Abbiamo quindi bisogno di una tabella di 10 giorni scritta su un pezzo di carta, e della bilancia.

La bilancia ci serve per paragonare ogni giorno il nostro peso (che non serve svelarlo al mondo intero), e le misurazioni devono avvenire in due momenti distinti, pre colazione e post cena (ipoteticamente a 12 ore di distanza, ovvero alle 8:00 e alle 20:00 per esempio).

Il programma TABELLA BILANCIA é soggettivo come si può capire, e tiene conto delle differenze di peso di ogni giorno per quel periodo di 10 giorni ufficiali (da oggi 24 dicembre al 2 gennaio compresi). Ogni giorno avrete due dati dei vostri pesi, uno dal digiuno notturno, uno da una giornata ricca di avvenimento e cibi vari (cena compresa). Questi valori danno un “gap” di valori che definiscono quanto lavorare nel smaltire gli alimenti il vostro sistema digerente. Vediamo un esempio :

  • giorno 24-12 mattino 79,5 kg sera 80,5 kg
  • giorno 25-12 mattino 79,9 kg sera 81,3 kg
  • giorno 26-12 mattino 80,4 kg sera 80,9 kg
  • ecc. ecc. ecc.

Facciamo due conti rapidi : i “gap” rilevati nei primi 3 giorni sono 1 kg, 1,4 kg, 0,5 kg….cosa dobbiamo farci di questi valori? semplicemente dividerli per un coefficiente standard del valore di 3/12 (tre pasti su 12 ore) ovvero 1/4 ovvero 25%. Ci troveremo quindi che il nostro corpo ha la capacità di smaltire solo il 25% di 1, 1,4 e 0,5 kg di differenza peso tra la mattina e la sera, ovviamente durante il riposo successivo della notte.

MA TUTTO IL RESTO COME LO POSSIAMO SMALTIRE? abbiate una mentalità aperta prima di leggere questi suggerimenti.

Le tabelle riassuntive che si trovano su internet quotano verso valori relativi ad 1 kg di grasso o deposito di alimenti su circa 8000 kcal. Prendiamo per comodità questo valore, quindi il nostro ragionamento sarà il successivo :

1 kg = 8000 kcal –> tolgo il 25% quindi 2000 kcal –> avanzano 6000 kcal ovvero 750 gr di sostanza –> dobbiamo bruciare 6000 kcal <– in realtà almeno la metà saranno sotto forma d’acqua, quindi abbiamo l’ostacolo duro delle 3000 kcal “solide” da smaltire.

FACCIAMO UNA IPOTETICA FORMULAZIONE DI ESERCIZI 

3000 kcal di acqua si consumano in vari modi :

  1. due ore di camminata all’aperto con temperature basse
  2. 30′ di ellittica + 30 piani di scale + 30′ di treadmill (tappeto scorrevole)
  3. 30′ ergometro a braccia + 30′ di treadmill + 30′ vogatore + 30′ sci di fondo

3000 kcal di materiale solido si possono consumare cosi :

  1. esercizi per l’addome (meglio due cicli ciascun esercizio)
  2. esercizi per i glutei e le cosce (essendo pochi esercizi ripetendoli sequenziali per 5 cicli ciascuno e con 30″ o 1′ di tenuta dell’esercizio)

Prima di prendere una decisione ricordatevi che gli esercizi fisici se combinati con la parte aerobica aumentano notevolmente gli effetti sulla zona dove si applicano gli esercizi stessi. Potete anche alternare un gruppo muscolare con un esercizio aerobico per 3-4 cicli. I tempi tecnici saranno lunghi, ma rispecchiano una necessità enorme di tornare in forma o non esagerare. Al posto tuo cosa farei io? Sicuramente penserei :

“Abbuffata sì….ma con intelligenza….muovo il culo e mantengo la linea”.

In questo sito web usiamo strumenti nostri e di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) nei tuoi dispositivi.
I cookies sono normalmente utilizzati per permettere al sito una corretta esecuzione (cookies tecnici), per generare report di navigazione (cookies statistici) e per adattare le nostre offerte di prodotti/servizi commerciali (cookies di profilazione).
Noi usiamo automaticamente i cookies tecnici, ma tu hai il diritto di abilitare o meno i cookies statisticci e di profilazione. Abilitando l’utilizzo di questi cookies, ci aiuti ad offrirti un servizio migliore.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy