PERCHE’ AVER CURA DEL MUSCOLO SARTORIO ?

PERCHE’ AVER CURA DEL MUSCOLO SARTORIO ?

Il teampo di lettura: 150 secondi

A volte, inconsciamente, attiviamo una catena disfunzionale con i muscoli della coscia, e ci ritroviamo inchiodati con dolori distribuiti sul ginocchio e sull’anca.

Ma quale potrebbe essere la funzione “nascosta” del muscolo sartorio?

Scopriamolo assieme.

Il muscolo sartorio è un muscolo anteriore della coscia innervato dal nervo femorale (L2-L3). Con la sua azio­ne flette la gamba sulla coscia e la coscia sul ba­cino, abduce e ruota all’esterno la coscia.

Occupa una posizione superficiale e si presenta come un muscolo al­lungato e nastriforme che attraversa obliqua­mente la faccia anteriore della coscia, dall’alto in basso e dall’esterno all’interno.

Origina dalla spina iliaca anteriore superiore e dalla parte più alta dell’incisura sottostante e, attraversata la faccia anteriore della coscia, giunge in basso, sul lato mediale del ginocchio, dove termina inserendosi all’estremità superiore della faccia mediale della tibia.

L’inserzione av­viene tramite un tendine slargato che è comune anche ai muscoli gracile e semitendinoso e pren­de il nome di zampa d’oca.
Il muscolo è conte­nuto in uno sdoppiamento della fascia femora­le.

La sua faccia anteriore è superficiale; con quella profonda esso incrocia il muscolo retto del femore e il muscolo ileopsoas, oltre all’arteria femorale di cui il sartorio viene considerato il muscolo satellite.

Incrociando il muscolo adduttore lungo, chiude in basso il triangolo femorale (detto di Scarpa –> nome del suo scopritore). Pri­ma di raggiungere la regione del ginocchio il sartorio ricopre il canale degli adduttori.

CHE FACCIO SE MI VA IN DISFUNZIONE IL SARTORIO?

Il sartorio è il muscolo più lungo nel corpo di una persona. Esso è collegato alla parte inferiore del fianco esterno, attraversa l’interno coscia e si collega alla parte interna del ginocchio.

Il dolore muscolare nella regione sartorica può essere causato dal correre, dal saltare o da un forte impatto. Il dolore è spesso sentito nella zona dell’inguine che rende a volte difficile per le persone a sollevare il loro ginocchio o portare le gambe insieme. Il trattamento per questo tipo di lesione può includere riposo, ghiaccio e calore.

MIX DI CALORE, GHIACCIO E CALORE.

Se avete un dolore al sartorio probabilmente avrete bisogno di un periodo di riposo prolungato per superare i disturbi. Questo aiuterà a prevenire ulteriori lesioni al muscolo. Datevi anche il tempo per alleviare il vostro dolore sartoriale utilizzando ghiaccio e calore. Il ghiaccio rimane il metodo più efficace quando viene applicato per tutta la giornata ad intervalli di 20 minuti.

Dovrebbe essere usato nelle prime 48 ore dopo l’insorgenza del dolore. Il ghiaccio causa la vasocostrizione (restringimento dei vasi sanguigni), che allevia il gonfiore e il dolore, riducendo il flusso di sangue e linfa ai muscoli.

Ogni volta che si utilizza il ghiaccio, assicuratevi di tenerlo compresso contro il muscolo. Considerate di puntellare l’anca a terra con un cuscino in protezione. Quando il gonfiore iniziale è diminuito, è possibile utilizzare un paio di sedute di elettroterapia antalgica (programma vasodilatazione) o un bagno caldo per promuovere il flusso di sangue al muscolo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In questo sito web usiamo strumenti nostri e di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) nei tuoi dispositivi.
I cookies sono normalmente utilizzati per permettere al sito una corretta esecuzione (cookies tecnici), per generare report di navigazione (cookies statistici) e per adattare le nostre offerte di prodotti/servizi commerciali (cookies di profilazione).
Noi usiamo automaticamente i cookies tecnici, ma tu hai il diritto di abilitare o meno i cookies statisticci e di profilazione. Abilitando l’utilizzo di questi cookies, ci aiuti ad offrirti un servizio migliore.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy